Finalità

La Delegazione Pontificia per il Santuario della Santa Casa è l'Ufficio che esercita a nome e per mandato del Sommo Pontefice, la giurisdizione "in spiritualibus et temporalibus" sul Santuario della Santa Casa di Loreto, nonché sulle opere e sugli edifici annessi e sulle pertinenze. Essa ha lo scopo di promuovere la vita cristiana attraverso la devozione alla Madre di Cristo, venerata con il titolo di Vergine Lauretana, coltivando in suo onore opere di religione, di educazione, di cultura e di carità.

Attività culturali e spirituali

• L'ordinato e decoroso svolgimento del culto e dell'attività pastorale nel Santuario della Santa Casa; attualmente il Santuario è affidato alla cura pastorale dell'Ordine dei Frati Minori Cappuccini delle Marche che curano le celebrazioni liturgiche e ogni forma di devozione, in particolare la devozione mariana.
• La diffusione della devozione mariana attraverso la Congregazione Universale della Santa Casa;
• La custodia e la valorizzazione del patrimonio artistico formatosi nel corso dei secoli nell'ambito del Santuario;
• La custodia e la valorizzazione, per un servizio alla storia ecclesiale e alla promozione umana e culturale, del patrimonio librario e documentale custodito rispettivamente nella Biblioteca e nell'Archivio Storico della Santa Casa;
• La promozione e diffusione, con metodo scientifico, degli aspetti teologici, spirituali e culturali legati al Santuario della Santa Casa attraverso il Centro Studi Lauretani.

Attività assistenziali e formative

• L'accoglienza dei pellegrini malati e di quanti giungono al Santuario in forma associata;
• L'attenzione verso i sacerdoti diocesani e religiosi, che si effettua attraverso la gestione dell'Albergo "Madonna di Loreto" (Casa del Clero), ma anche con l'organizzazione annuale degli Esercizi spirituali per Vescovi e presbiteri e il Simposio per Penitenzieri.
• La gestione della "Casa Famiglia di Nazareth", concessa in comodato al Movimento Ecclesiale "Rinnovamento nello Spirito", che promuove la spiritualità della famiglia ispirandosi al modello della Santa Famiglia di Nazareth.
• La redazione del "Messaggio della Santa Casa", rivista mensile del Santuario Lauretano.

Attività strumentali

Per il reperimento delle risorse destinate alla realizzazione delle finalità sopra indicate la Delegazione si avvale delle attività produttive dell'Azienda Agraria e delle altre attività commerciali. Queste attività per la loro finalità vengono definite strumentali.

Articolazioni

• La Basilica della Santa Casa, che custodisce la Santa Casa;
• La Casa Accoglienza Pellegrini, finalizzata all'alloggia e all'assistenza;
• L'Albergo "Madonna di Loreto" (Casa del Clero), destinato all'accoglienza di sacerdoti e pellegrini;
• La Congregazione Universale della Santa Casa, finalizzata alla promozione della devozione lauretana;
• La "Casa Famiglia di Nazareth", finalizzata alla promozione della spiritualità familiare;
• L'Archivio Storico – Biblioteca della Santa Casa, nei quali è custodito il patrimonio archivistico e librario;
• Il Museo - Antico Tesoro per la custodia dei beni artistici;
• Il Centro Studi Lauretani, finalizzato alla promozione e diffusione del patrimonio artistico, culturale e spirituale del Santuario.
• L'Azienda Agraria per la valorizzazione delle proprietà terriere del Santuario;
• La Libreria Santa Casa.